Attenti alla persona

Memoria e storia del lavoro sociale nella regione Trentino-Alto Adige nella seconda metà del Novecento

Introduzione

Per ricordare la nascita nel 1947 della Scuola Superiore Regionale di Servizio Sociale, deputata alla formazione degli assistenti sociali sul territorio regionale, si è voluto proporre un’ampia riflessione su come si siano sviluppati i servizi sociali all’interno delle comunità del Trentino-Alto Adige per far riemergere una storia poco nota.
Una storia che si è accompagnata a una radicale trasformazione dei contesti di riferimento: quello socioeconomico con il passaggio da una condizione di sostanziale povertà diffusa a una di consolidato benessere e quello politico-amministrativo con il trasferimento delle responsabilità amministrative dalla Regione alle due Province autonome.
Le trasformazioni dei servizi sociali, le professioni correlate e i contenuti teorico-pratici dei quali si sono serviti sono fortemente legate ai cambiamenti storico-culturali, socioeconomici e politico-amministrativi del contesto di riferimento. Indagare tutto questo e interpretarlo nelle sue componenti sia pubbliche che private consente di gettare nuova luce sulle scelte del passato e offrire suggerimenti su come ripensare oggi e nel futuro il settore del welfare.

Scopri di più

IL CAMMINO

Altre storie

"Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco

Scopri la guida ufficiale